Us Avellino, riuscito l’intervento di Charpentier: “Tornerò più forte di prima”



0
avellino

Così il calciatore dell’Avellino Calcio Gabriel Charpentier su Instagram rassicura i suoi tifosi per la riuscita dell’operazione

È stato operato stamattina il calciatore dell’Avellino Gabriel Charpentier per la ricostruzione del legamento crociato anteriore dopo la rottura rimediata in occasione del match dell’8 dicembre scorso contro la Sicula Leonzio. Intervento riuscito perfettamente.charpentier

Con un post sul suo profilo Instagram, l’attaccante francese ha postato un messaggio di speranza: “Tornerò più forte di prima”. Stagione praticamente finita per il francese dato che i tempi di recupero si aggirano  tra i cinque e i sei mesi. Vedremo se anche per la prossima stagione vestirà la maglia biancoverde o la sua carriera proseguirà altrove.
Sicuramente, in questo breve arco di tempo, l’attaccante è diventato uno dei beniamini della tifoseria biancoverde.
Intanto, prosegue la preparazione della squadra in vista del prossimo impegno in terra abruzzese. Domenica, infatti, l’Avellino è atteso in quel di Teramo per un’altra partita da prendere con le molle. Mancheranno per squalifica il centrocampista De Marco e l’allenatore Eziolino Capuano, squalificati entrambi dal giudice sportivo per un turno.

Sospetta rottura del crociato per Silvestri?

Ore di apprensione in casa Avellino per il giovane centrocampista Marco Silvestri reduce dall’infortunio occorso nella  partita contro la Vibonese. Uscito anzitempo dal campo Silvestri lamentava forte dolore uscendo in barella e Oggi dopo gli esami effettuati dal Dottore Gennaro Esposito è stata evidenziata una sospetta lesione meniscale con interessamento del legamento crociato anteriore. In attesa di maggiori indicazioni sull’infortunio e i relativi tempi di recupero il calciatore si sottoporrà domani ad altri esami strumentali specifici e dopodiché sarà comunicata la diagnosi.

Leggi anche: Avellino Calcio, Capuano rassicura i tifosi: «rimarrà qui»

A cura di Angelo Contino

Leggi anche