venerdì - 15 Gennaio 2021

Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...
More

    “Utopia”, la mostra di Davide Pellino al Circolo della Stampa

    Ultime Notizie

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...

    Dal 24 Dicembre 2016 al 1 Gennaio 2017, presso il Circolo della Stampa di Avellino, sarà visitabile la mostra “Utopia” dell’irpino Davide Pellino 

    [ads1]

    - Advertisement -

    La vigilia di Natale è anche l’occasione, per gli avellinesi e non solo, di poter assistere all’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “Utopia“, a cura dell’artista locale Davide Pellino, in arte “Capo d’Oglio“. Dal 24 Dicembre 2016 al 1 Gennaio 2017 l’esposizione sarà, infatti, visitabile presso il Circolo della Stampa di Avellino.

    Davide PellinoL’artista irpino dipinge quadri sia per passione sia per professione, con scenari surreali ed onirici, da cui molto probabilmente prende spunto per il titolo di questa mostra. I suoi lavori sono sviluppati con l’utilizzo di software di grafica e disegno, grazie ai quali realizza un mix di disegno a mano libera, arte digitale e fotografie scattate proprio da lui, creando mosaici suggestivi. Una volta finite, le opere sono stampate in alta risoluzione su tele di grandi dimensioni, montate su telaio in legno e munite di un timbro di autenticità.

    Non è la prima mostra dell’artista avellinese nella sua città, basti ricordare quella del 2014 presso il Caffè Letterario dal titolo “The Colour and The Shape“, e un’altra sempre al Circolo della Stampa (La mappa non è il territorio), nel 2015.

    Per maggiori informazioni sulla mostra e sulle opere dell’artista, vi segnaliamo le seguenti pagine Facebook:

    Una vigilia di Natale diversa dal solito, un consiglio per passare piacevoli ore ammirando la bellezza dell’arte.

    [ads2]

    Latest Posts

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...