domenica - 16 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 4.386 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 15 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 4.386 dosi di vaccino così...
More

    Valle dell’Irno, la Cgil a confronto con gli amministratori sui problemi idrici

    Ultime Notizie

    Valle dell’Irno, Cgil e amministrazioni comunali a confronto sui problemi idrici e idrogeologici del territorio

    Valle dell’Irno – Secondo incontro a Montoro tra le amministrazioni comunali di Montoro e Forino e la Cgil di Avellino per discutere delle possibili iniziative da attuare per la risoluzione degli annosi problemi di natura idraulica e idrogeologica del comprensorio dell’alta Valle dell’Irno. Sono intervenuti Francesco Tolino, vice sindaco di Montoro, Antonio Olivieri, sindaco di Forino, e Carmine De Maio e Carmine Mazzarotti per la Cgil.cgil - avellino - coronavirus

    «Preoccupa il continuo ripetersi di episodi di alluvionamento della Piana di Forino, i cui effetti ricadono sull’intero bacino, quindi anche sul territorio di Montoro e dei Comuni più a valle», dicono De Maio e Mazzarotti. «Quindi d’accordo coi sindaci, abbiamo avviato una discussione per la definizione di un programma di interventi volti alla complessiva soluzione dei fenomeni di dissesto idrogeologico». Rimarcata anche «la necessità di assicurare, in una prima fase, il funzionamento ed il potenziamento dell’impianto di sollevamento presente a Celzi, che riveste importanza fondamentale nei periodo di intense precipitazioni, e di procedere alla separazione dei sistemi fognari, prevedendo il funzionamento separato di una linea destinata alle acque nere e di un’altra linea da utilizzare esclusivamente per lo smaltimento delle acque superficiali».
    De Maio, inoltre, evidenzia: «La sinergia tra Enti locali e associazioni, per risolvere problemi dei cittadini, vuol dire creare le condizioni di far vivere meglio i cittadini, siano essi lavoratori, pensionati, o giovani disoccupati, per questo l’impegno massimo della cgil nella contrattazione sociale e territoriale. Ora questa ulteriore riunione sui problemi ambientali ed idrici di Celzi di Forino è un esempio importante che cercheremo di ampliare, per il bene delle comunità in un’ottica di governance e trasparenza della gestione beni pubblici e comuni».
    - Advertisement -

    Latest Posts