Via Fontana San Nicola al buio dopo un fulmine

0
Via Fontana San Nicola

Sabato 25 giugno, a Torelli di Mercogliano e precisamente in Via Fontana San Nicola, si è abbattuto un fulmine che ha toccato di striscio alcune abitazioni ivi situate, provocando un guasto alla rete elettrica della strada ancora irrisolto

Paura ma per fortuna nessun danno e, soprattutto, nessun ferito per un fulmine che si è abbattuto nel tardo pomeriggio di sabato 25 giugno in Via Fontana San Nicola, alla frazione Torelli di Mercogliano. Il fulmine è esploso intorno alle 19.00, c’è stata una gran botta accompagnata da un effetto luminoso. 

All’interno delle case, gli abitanti si sono precipitati a staccare le spine del televisore, computer, radio, conduttori che possono portare la corrente scaricata da un fulmine dall’esterno all’interno. Attimi di panico hanno accomunato più famiglie, colpevoli di risiedere in una zona, in quel momento, ad alto rischio. Fortunatamente nessun danno e nessun ferito.

A risentire del colpo è stata la rete elettrica della strada, ancora tutt’ora al buio. I residenti invitano il Comune di Mercogliano ad attivare chi di competenza per ripristinare il servizio elettrico, sospeso da 5 giorni, scongiurando ogni pericolo per automobilisti e pedoni, la cui incolumità fisica è fortemente compromessa, data la scarsa visibilità. Intervento di primaria necessità da effettuarsi nel più breve tempo possibile, ristabilendo la tranquillità di quanti ci vivono.