VIDEO – Omaggio a Ettore Scola, ecco uno spezzone di ogni suo film

0
Omaggio a Ettore Scola, ecco uno spezzone di ogni suo film

Il regista e sceneggiatore di Trevico è considerato uno dei maestri della commedia all'italiana. Ettore Scola, scomparso il 19 gennaio 2016, ha diretto 27 lungometraggi. Materiale raccolto e montaggio a cura di Paolo Pagnotta e Selene Fioretti Leggi—> https://avellino.zon.it/video-omaggio-ettore-scola/

Pubblicato da Avellino.ZON su Sabato 19 gennaio 2019

Il regista di Trevico è considerato uno dei maestri della commedia all’italiana. Ettore Scola, scomparso il 19 gennaio 2016, ha diretto 27 lungometraggi

In occasione del terzo anniversario della morte di Ettore Scola, scomparso a 84 anni il 19 gennaio 2016, a Roma, vi proponiamo uno spezzone di ogni suo film, dal primo («Se permettete parliamo di donne», del 1964) all’ultimo («Che strano chiamarsi Federico», del 2013).

Il regista e sceneggiatore di Trevico, considerato uno dei maestri della commedia all’italiana, ha diretto infatti 27 lungometraggi, un episodio del film «Thrilling», uno collettivo («Signore e signori, buonanotte») e sette episodi de «I nuovi mostri» (uno dei quali censurato dalla Rai).

Filmografia

  • «Se permettete parliamo di donne» (1964)
  • «La congiuntura» (1965)
  • «Il vittimista», episodio di «Thrilling» (1965)
  • «L’arcidiavolo» (1966)
  • «Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa?» (1968)
  • «Il commissario Pepe» (1969)
  • «Dramma della gelosia – Tutti i particolari in cronaca» (1970)
  • «Permette? Rocco Papaleo» (1971)
  • «La più bella serata della mia vita» (1972)
  • «Trevico-Torino – Viaggio nel Fiat-Nam» (1973)
  • «C’eravamo tanto amati» (1974)
  • «Brutti, sporchi e cattivi» (1976)
  • «Signore e signori, buonanotte» (1976)
  • «Una giornata particolare» (1977)
  • «I nuovi mostri»: episodi «Hostaria!», «L’uccellino della Val Padana», «Come una regina», «L’elogio funebre», «Cittadino esemplare», «Il sospetto», «Sequestro di persona cara» (1977)
  • «La terrazza» (1980)
  • «Passione d’amore» (1981)
  • «Il mondo nuovo» (1982)
  • «Ballando ballando» (1983)
  • «Maccheroni» (1985)
  • «La famiglia» (1987)
  • «Splendor» (1989)
  • «Che ora è?» (1989)
  • «Il viaggio di Capitan Fracassa» (1990)
  • «Mario, Maria e Mario» (1993)
  • «Romanzo di un giovane povero» (1995)
  • «La cena» (1998)
  • «Concorrenza sleale» (2001)
  • «Gente di Roma» (2003)
  • «Che strano chiamarsi Federico» (2013)