Avellino Calcio, Vincenzo Pepe: «Sono convinto che possiamo risalire»



0
Vincenzo Pepe

«In Serie D avrei scelto soltanto questa piazza. A me piacciono le sfide, ma per fare questa impresa bisogna metterci più cuore» ha dichiarato Vincenzo Pepe

Stamattina, presso la sala stampa «Angelo Scalpati» dello stadio «Partenio-Lombardi», è stato presentato l’ultimo acquisto Vincenzo Pepe.

Queste le sue parole: «Ho accettato la proposta perché si trattava dell’Avellino, in Serie D avrei scelto soltanto questa piazza. A me piacciono le sfide, voglio risalire la classifica con i miei compagni».

Vincenzo Pepe ha già indossato la maglia biancoverde nella sfortunata stagione 2008-2009: «Mi fa piacere ritrovare Nando (Sforzini, ndr) e Nicola (Ciotola, ndr), conosco il valore dei calciatori di questa rosa. Sono convinto che partita dopo partita possiamo risalire, bisogna guardare a noi stessi perché non cambierei nessun giocatore con le altre squadre del girone. Per fare questa impresa, però, bisogna metterci qualcosina in più, sicuramente maggior cuore».Vincenzo Pepe

Sul suo ruolo: «Posso fare l’esterno alto sia a sinistra che a destra, la scorsa stagione (a Potenza, ndr) ho fatto la mezz’ala. Comunque deciderà mister Bucaro dove collocarmi, l’importante è dare il proprio contributo.

Vincere porta entusiasmo – ha concluso Vincenzo Pepe – il supporto dei tifosi è tutto per noi».

Leggi anche