sabato - 16 Gennaio 2021

Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...
More

    Volturara Irpina, cittadinanza onoraria al giornalista Rino Genovese

    Ultime Notizie

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...

    Il sindaco di Volturara Irpina Marino Sarno: “Ci ha fatto conoscere una Volturara che non riuscivamo a vedere”

    Volturara Irpina, 10 set – Il giornalista Rai Rino Genovese è cittadino onorario di Volturara Irpina. A volere l’iscrizione del mezzo busto del TG3 nell’elenco dei cittadini illustri è stato il Sindaco Marino Sarno che, nella serata di domenica scorsa, gli ha consegnato simbolicamente le chiavi della città.

    - Advertisement -

    “Ho voluto che l’Amministrazione desse a Rino Genovese il giusto riconoscimento per il contributo prezioso che egli ha dato per far conoscere la nostra Valle a livello regionale – afferma Sarno – , in particolare con il suo TG itinerante. Ma soprattutto – sottolinea il primo cittadino – per come egli ha fatto conoscere a noi stessi una Volturara, e con essa le sue tante potenzialità, che non riuscivamo a vedere. Ha dato alla nostra comunità un orgoglio grandissimo e la spinta giusta a noi amministratori per portare avanti il nostro programma che era quello della valorizzazione dei prodotti del nostro territorio.” volturara irpina

    “Il contributo di Rino – prosegue Sarno – ci ha consentito di mettere a frutto le nostre potenzialità, agevolando la conoscenza dei nostri siti e delle nostre bellezze naturali. Anche grazie a questa sua opera abbiamo registrato la crescita costante di presenze turistiche e un conseguente rafforzamento dell’economia locale. Infine – chiude Sarno – un grazie per il prezioso apposto grazie al quale il Fagiolo Quarantino, uno dei prodotti di eccellenza di Volturara, ha ottenuto il prestigioso e ambito riconoscimento di Presidio Slow Food”.

    Leggi anche: Volturara presenta la sua Panchina Rossa

    Latest Posts

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...