lunedì - 21 Settembre 2020

Coronavirus, ancora sei casi in Provincia. Ecco dove

L’ASL di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi effettuati su 6 persone: - 2, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di...
More

    Volturara Irpina, gli rifiutano il “bicchierino” e lui minaccia i baristi

    Ultime Notizie

    Coronavirus, ancora sei casi in Provincia. Ecco dove

    L’ASL di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi effettuati su 6 persone: - 2, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di...

    Serino, l’ultimo saluto a Silvio: “Giovani lasciatevi aiutare” – le parole di Don Gianluca

    Si sono svolti ieri pomeriggio i funerali di Silvio, il giovane di Serino scomparso lo scorso lunedì, il parroco si è rivolto ai giovani...

    Coronavirus, ancora quattro casi in Provincia di Avellino. Ecco dove

    Altri quattro casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Azienda Sanitaria Locale due sono di Avellino ed altri due a...

    Calitri, furto cavi elettrici ladri in fuga all’arrivo dei Carabinieri

    Sono stati messi in fuga dai Carabinieri di Calitri i ladri di cavi elettrici che erano all'opera questa notte nel comune altirpino Calitri - I...

    Volturara Irpina, gli rifiutano il “bicchierino” e lui minaccia i baristi: 45enne denunciato dai Carabinieri

    La risposta negativa di due esercenti alla richiesta di altro alcol, ha mandato su tutte le furie un 45enne.

    - Advertisement -

    I Carabinieri della Stazione di Volturara Irpina hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un uomo ritenuto responsabile dei reati di minaccia aggravata nonché molestie e disturbo alle persone.

    L’uomo, in evidente stato di ubriachezza, presso due bar di quel centro, pretendeva e minacciava i rispettivi titolari che giustamente gli negavano ulteriori alcolici: la legge infatti vieta di somministrare di altro alcool a chi appare già ubriaco.

    Un rifiuto che ha fatto infuriare il 45enne che, dopo aver inveito e minacciato gli esercenti, infastidiva anche i clienti.

    A seguito di segnalazione al 112, sul posto prontamente interveniva una pattuglia della locale Stazione, impegnata di servizio perlustrativo nell’ambito della capillare attività di controllo del territorio che il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino quotidianamente dispiega al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.

    Il tempestivo intervento dei Carabinieri evitava così il degenerarsi della situazione. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, veniva dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

    Latest Posts

    Coronavirus, ancora sei casi in Provincia. Ecco dove

    L’ASL di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi effettuati su 6 persone: - 2, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di...

    Serino, l’ultimo saluto a Silvio: “Giovani lasciatevi aiutare” – le parole di Don Gianluca

    Si sono svolti ieri pomeriggio i funerali di Silvio, il giovane di Serino scomparso lo scorso lunedì, il parroco si è rivolto ai giovani...

    Coronavirus, ancora quattro casi in Provincia di Avellino. Ecco dove

    Altri quattro casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Azienda Sanitaria Locale due sono di Avellino ed altri due a...

    Calitri, furto cavi elettrici ladri in fuga all’arrivo dei Carabinieri

    Sono stati messi in fuga dai Carabinieri di Calitri i ladri di cavi elettrici che erano all'opera questa notte nel comune altirpino Calitri - I...